Formazione permanente degli adulti e della coppia

PASSI DI FRATERNITÀ

“Passi in fraternità” è un progetto triennale del Settore Adulti dell’Azione Cattolica di Padova: uno strumento per chi desidera accompagnare gli adulti in un cammino di fede.

L’itinerario è pensato per quanti hanno vissuto la proposta riservata ai genitori nel contesto dell’Iniziazione Cristiana dei ragazzi, ma i temi approfonditi ben rispondono anche ai bisogni degli adulti e della coppia in genere, tanto nel contesto associativo, quanto in quello ecclesiale più ampio.

I tre fascicoli di “Passi in fraternità” sono dunque strumenti per gli accompagnatori adulti siano essi coinvolti nell’IC, appartenenti all’Azione Cattolica o comunque desiderosi di affiancare, in sintonia con la Chiesa locale, altri adulti nel loro cammino di fede.

Il primo fascicolo del progetto – sottotitolato “Indossiamo la festa!” – include quattro incontri il cui obiettivo è aiutare l’adulto a riscoprire il valore della domenica come giorno di festa vissuto a partire dall’incontro con il Signore e i fratelli: in altre parole, ad indossare la gioia della festa integrandola nella propria vita.

“Indossiamo la festa” in sintesi:

Obiettivo generale: riscoprire il valore della domenica come giorno di festa
  Obiettivo
1° incontro

Questo è il giorno che ha fatto il Signore

Aiutare a riscoprire i contenuti della festa cristiana.
2° incontro

Aveva un cuor solo e un’anima sola

Riflettere sul senso e sul valore della comunità cristiana oggi; valutare la possibilità di farne parte a pieno titolo; fare esperienza di comunità per comprendere il valore aggiunto che essa rappresenta per la propria vita.
3° incontro

Mandati a servire, non ad essere serviti

Sentirsi inviati a portare il dono Eucaristico condividendo, nella vita di ogni giorno, quanto vissuto nella Celebrazione Eucaristica.
4° incontro

Esulteremo e gioiremo per tutti i nostri giorni

Riscoprire il valore formativo dell’anno liturgico e prenderne consapevolezza.

 

Il secondo fascicolo – sottotitolato “Per vivere riconciliati” – include quattro incontri il cui obiettivo è promuovere nell’adulto il desiderio e la capacità di leggere la propria vita con lo sguardo di Dio, quello sguardo che anche nelle esperienze di fragilità, e soprattutto in esse, è ricolmo d’amore e capace di far riconciliare ogni uomo con i limiti che riconosce e sperimenta su di sé e sulla realtà che lo circonda.

Proprio come nell’arte del kintsugi, lo sguardo e la grazia di Dio operano nell’esistenza umana: ne raccolgono i cocci, risultato di fragilità, limiti e cadute e danno loro nuova vita ricomponendoli e impreziosendoli.

“Per vivere riconciliati” in sintesi:

Obiettivo generale: Promuovere il desiderio e la capacità di leggere la propria vita,

anche nelle esperienze di fragilità, con lo sguardo di Dio

  Obiettivo
1° incontro

Riconciliati: un cammino che “segue”… “non insegue”!

Riconoscere la chiamata del Signore nella nostra fragilità.
2° incontro

Riconciliati con luci e ombre

Prendere consapevolezza dell’ambivalenza del cuore umano per aprirsi all’incontro con il Signore.
3° incontro

Sguardo che riconcilia

Guardare l’esperienza del limite con lo sguardo di Dio.
4° incontro

Riconciliati: forza che trasfigura la nostra debolezza!

Riconoscere che la compassione di Dio rimette in piedi la persona dentro la fragilità.

 

Il terzo fascicolo – in uscita ad aprile 2020 – si propone di accompagnare l’adulto nel riscoprire la dimensione vocazionale della propria vita.

 

I diversi fascicoli di “Passi in fraternità” sono disponibili in segreteria di Azione Cattolica di Padova: via Vescovado, 29 – 35141 Padova. Tel. 049 8771730. Info: segreteria@acpadova.it o www.acpadova.it

I fascicoli sono corredati di materiale disponibile online ai seguenti indirizzi:

  1. https://www.acpadova.it/sussidi/passi-in-fraternita
  2. https://www.acpadova.it/sussidi/passi-in-fraternita2