Formazione permanente degli adulti e della coppia

LA GIOIA DELL’AMOREDIALOGHI SULL’AMORE IN FAMIGLIA OGGI ALLA LUCA DELL’AMORIS LAETITIA
Vengono proposti tre webinar (incontri in videochiamata attraverso internet) per dialogare su alcuni aspetti della vita famigliare particolarmente significativi nel nostro tempo. Ad ogni appuntamento, dopo un breve approfondimento iniziale, seguiranno l’ascolto in diretta di tre esperienze a tema e la possibilità del confronto dei partecipanti con gli ospiti. Destinatari degli incontri sono tutti gli sposi, i collaboratori dell’Ufficio e gli operatori pastorali, in particolare i membri dei Consigli pastorali parrocchiali. Le indicazioni per accedere alla piattaforma web e partecipare agli incontri saranno indicate nella home dei sito web dell’Ufficio di pastorale della famiglia (http://www.ufficiofamiglia.diocesipadova.it/) a partire dall’inizio del mese di settembre.

Primo appuntamento LA SPIRITUALITA’ DELL’AMORE Custodire la presenza del Signore nella famiglia reale e concreta (AL 315) Venerdì 30 ottobre 2020 dalle ore 20.45 alle 21.45 Insieme ad altri ospiti sarà presente la biblista Rosanna Virgili.

Secondo appuntamento LA FEDELTA’ AL DONO DELLA VITA L’accoglienza misericordiosa e l’integrazione delle persone fragili (AL 47) Sabato 7 novembre 2020 dalle ore 17.00 alle 18.00 Insieme ad altri ospiti sarà presente il priore di Bose fratel Luciano Manicardi

Terzo appuntamento DIPINGERE IL GRIGIO DEGLI SPAZI PUBBLICI
I mille modi con cui la famiglia rende presente l’amore di Dio nella società (AL 184) Domenica 22 novembre 2020 dalle ore 17.00 alle 18.00 Insieme ad altri ospiti sarà presente Adriano Bordignon, consigliere del Forum delle famiglie del Veneto.

 

PASSI DI FRATERNITÀ

“Passi in fraternità” è un progetto triennale del Settore Adulti dell’Azione Cattolica di Padova: uno strumento per chi desidera accompagnare gli adulti in un cammino di fede.

L’itinerario è pensato per quanti hanno vissuto la proposta riservata ai genitori nel contesto dell’Iniziazione Cristiana dei ragazzi, ma i temi approfonditi ben rispondono anche ai bisogni degli adulti e della coppia in genere, tanto nel contesto associativo, quanto in quello ecclesiale più ampio.

I tre fascicoli di “Passi in fraternità” sono dunque strumenti per gli accompagnatori adulti siano essi coinvolti nell’IC, appartenenti all’Azione Cattolica o comunque desiderosi di affiancare, in sintonia con la Chiesa locale, altri adulti nel loro cammino di fede.

Il primo fascicolo del progetto – sottotitolato “Indossiamo la festa!” – include quattro incontri il cui obiettivo è aiutare l’adulto a riscoprire il valore della domenica come giorno di festa vissuto a partire dall’incontro con il Signore e i fratelli: in altre parole, ad indossare la gioia della festa integrandola nella propria vita.

“Indossiamo la festa” in sintesi:

Obiettivo generale: riscoprire il valore della domenica come giorno di festa
  Obiettivo
1° incontro

Questo è il giorno che ha fatto il Signore

Aiutare a riscoprire i contenuti della festa cristiana.
2° incontro

Aveva un cuor solo e un’anima sola

Riflettere sul senso e sul valore della comunità cristiana oggi; valutare la possibilità di farne parte a pieno titolo; fare esperienza di comunità per comprendere il valore aggiunto che essa rappresenta per la propria vita.
3° incontro

Mandati a servire, non ad essere serviti

Sentirsi inviati a portare il dono Eucaristico condividendo, nella vita di ogni giorno, quanto vissuto nella Celebrazione Eucaristica.
4° incontro

Esulteremo e gioiremo per tutti i nostri giorni

Riscoprire il valore formativo dell’anno liturgico e prenderne consapevolezza.

 

Il secondo fascicolo – sottotitolato “Per vivere riconciliati” – include quattro incontri il cui obiettivo è promuovere nell’adulto il desiderio e la capacità di leggere la propria vita con lo sguardo di Dio, quello sguardo che anche nelle esperienze di fragilità, e soprattutto in esse, è ricolmo d’amore e capace di far riconciliare ogni uomo con i limiti che riconosce e sperimenta su di sé e sulla realtà che lo circonda.

Proprio come nell’arte del kintsugi, lo sguardo e la grazia di Dio operano nell’esistenza umana: ne raccolgono i cocci, risultato di fragilità, limiti e cadute e danno loro nuova vita ricomponendoli e impreziosendoli.

“Per vivere riconciliati” in sintesi:

Obiettivo generale: Promuovere il desiderio e la capacità di leggere la propria vita,

anche nelle esperienze di fragilità, con lo sguardo di Dio

  Obiettivo
1° incontro

Riconciliati: un cammino che “segue”… “non insegue”!

Riconoscere la chiamata del Signore nella nostra fragilità.
2° incontro

Riconciliati con luci e ombre

Prendere consapevolezza dell’ambivalenza del cuore umano per aprirsi all’incontro con il Signore.
3° incontro

Sguardo che riconcilia

Guardare l’esperienza del limite con lo sguardo di Dio.
4° incontro

Riconciliati: forza che trasfigura la nostra debolezza!

Riconoscere che la compassione di Dio rimette in piedi la persona dentro la fragilità.

 

Il terzo fascicolo – in uscita ad aprile 2020 – si propone di accompagnare l’adulto nel riscoprire la dimensione vocazionale della propria vita.

 

I diversi fascicoli di “Passi in fraternità” sono disponibili in segreteria di Azione Cattolica di Padova: via Vescovado, 29 – 35141 Padova. Tel. 049 8771730. Info: segreteria@acpadova.it o www.acpadova.it

I fascicoli sono corredati di materiale disponibile online ai seguenti indirizzi:

  1. https://www.acpadova.it/sussidi/passi-in-fraternita
  2. https://www.acpadova.it/sussidi/passi-in-fraternita2